Timbuktu, invito in cineteca

Vite intransito ONLUS collabora con la Cineteca di Rimini per invitare alla visione del film Timbuktu, titolo originale Le chagrin des oiseaux, il dolore degli uccelli,  film bellissimo che propone la bellezza, la tolleranza, la tenerezza e i sentimenti, la libertà in risposta al fanatismo e alla violenza. Potremo poi dialogare sul film e le problematiche molto attuali che presenta con Rihab Ben Ammar, vicepresidente di Vite in transito, tunisina, laureata a Bologna in diritti umani e cooperazione internazionale nel Mediterraneo e mediatrice culturale, e con Alessandro Yahia Cavuoti, riminese

martedì 14 aprile ore 21 (ingresso 5 euro)

TIMBUKTU di Abderrahamane Sissako

“Una lettera d’amore all’Islam della tolleranza e della libertà di uomini e donne”

(Cinzia Romani, “Il giornale”)